F1, Raikkonen spiazza tutti: parole sorprendenti di Iceman sul contatto con Verstappen a Suzuka

kimi raikkonen Photo4/LaPresse

Il pilota finlandese ha smorzato le polemiche sul contatto avvenuto con Verstappen nel corso del Gp del Giappone

Passata la delusione, Kimi Raikkonen ha deciso di smorzare le polemiche relative al contatto con Max Verstappen, costato una penalità di cinque secondi nel corso del Gp del Giappone.

photo4/Lapresse

Una manovra azzardata quella dell’olandese che, nonostante la sanzione, è riuscito a chiudere comunque al terzo posto. Solo sesto invece Iceman, il quale a distanza di qualche giorno è tornato a parlare dell’incontro ravvicinato con Mad Max: “nella situazione in cui ero con lui, è un po’ difficile da dire, perché a volte quando rientri passando sui cordoli è impossibile far girare la macchina mentre rimbalzi su di loroNon so se fosse così, penso che se fossimo stati affiancati in pista, non credo che avrebbe voluto stringermi, perché tutti sappiamo cosa succederebbe. Siamo finiti in una situazione strana, non credo che lui abbia cercato di colpirmi, ma è quello che è successoHo provato ad andare all’esterno e a lasciare quanto più spazio possibile, ma lui è rientrato in pista dalla parte dove c’erano erba e il cordolo. Forse non è riuscito a girare di più e forse è solo finito lì. In un mondo ideale, avrebbe dovuto lasciare un po’ più di spazio”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery