F1, Raikkonen mette in ansia la Ferrari: “ho faticato come sempre, c’è tanto lavoro da fare”

Photo4/LaPresse

Il pilota della Ferrari ha parlato dopo la seconda sessione di prove libere del Gp di Suzuka, sottolineando come ci sia ancora molto lavoro da fare

Non è stato certamente un buon venerdì per la Ferrari quello trascorso oggi a Suzuka, dove le due monoposto del Cavallino non sono riuscite a tenere il passo delle due Mercedes.

raikkonen

Photo4/LaPresse

Otto decimi il distacco di Vettel da Hamilton, un gap davvero pesante che rischia di condizionare il resto del week-end. Ancora più corposo è stato il ritardo di Kimi Raikkonen, fermatosi ad un secondo e due decimi dal leader della classifica iridata, confermando le difficoltà della monoposto di Maranello sul circuito giapponese. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport F1, il finlandese ha espresso le sue perplessità: “è stato un venerdì normale, ho faticato come sempre provando a tenere i tempi bassi, ma c’è tanto lavoro da fare. Non so se pioverà o meno, domani vedremo che tempo farà e cosa ci porteranno in dono le nuvole“.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery