F1, Raikkonen mette nel mirino la Mercedes: “proveremo a fare del nostro meglio per vincere il titolo Costruttori”

kimi raikkonen Photo4/LaPresse

Il pilota finlandese ha analizzato il Gp del Messico, sottolineando successivamente di avere come obiettivo quello di vincere il titolo Costruttori

Un terzo posto che vale tanto, soprattutto in ottica Costruttori, l’unico Mondiale ancora aperto dopo la vittoria del titolo da parte di Hamilton.

photo4/Lapresse

Kimi Raikkonen si prende un importante podio in Messico, sfruttando al massimo anche il ritiro di Ricciardo, giunto nelle fasi finali della gara: “sicuramente il secondo stint è stato certamente migliore del primo, ho cercato di superare le Mercedes nelle fasi iniziali di gara ma le gomme ne hanno risentito parecchio” le parole di Iceman nel post gara ai microfoni di Sky Sport F1.Abbiamo cambiato la strategia, ma alla fine abbiamo finito l’anteriore sinistra. Non è stata la gara più emozionante, avevamo l’obiettivo di superare le Mercedes sapendo che erano su una sola sosta, ma poi hanno cambiato strategia e ci è andata bene. Il Mondiale Costruttori? Non so quale sia la situazione, faremo del nostro meglio sperando di poterci avvicinare e vedere come andrà a finire. Infine faccio i complimenti ad Hamilton, ha fatto la differenza un po’ tutto l’anno e ha meritato di vincere“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery