F1, problema Ricciardo per la Red Bull nelle ultime due gare: Horner interviene per fare chiarezza

Photo4/LaPresse

Il team principal della Red Bull è convinto che l’australiano concluda la stagione con il team, correndo le ultime due gare in calendario

Le parole di Daniel Ricciardo a Città del Messico hanno spiazzato tutti, la volontà dell’australiano di non correre le ultime due gare in calendario ha fatto drizzare le antenne alla Red Bull, pronta a trovare una soluzione in caso di addio anticipato del driver di Perth.

daniel ricciardo

photo4/Lapresse

Una soluzione che comunque non ha trovato fondamento con il passare delle ore, visto che sulla questione è intervenuto anche Chris Horner per fare chiarezza. Il team principal della scuderia di Milton Keynes ha parlato ai microfoni di AS, chiudendo le porte ad un’eventuale promozione anticipata di Pierre Gasly; “Ricciardo è un ragazzo emotivo e a Città del Messico ha sofferto un momento piuttosto frustrante, lo capisco – le parole di Horner al quotidiano spagnolo – spero che questa sfortuna che lo perseguita si allontani da lui nelle ultime due gare di questa stagione”. 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery