F1, Marko snobba Sebastian Vettel: “l’unico pilota al livello di Hamilton è Verstappen”

LaPresse/Photo4

Il manager austriaco si è detto convinto del fatto che solo il pilota olandese possa essere considerato al livello di Hamilton

Ha compiuto ventuno anni domenica, ma è già considerato tra i top driver della Formula 1. Max Verstappen ha stregato la Red Bull, compiendo a Sochi l’ennesima impresa della sua giovane carriera.

photo4/Lapresse

Da penultimo a quinto in otto giri, una cavalcata pazzesca che ha lasciato di stucco anche Helmut Marko, intervenuto ai microfoni di Auto Motor und Sport: “abbiamo assistito ad una corsa sensazionale da parte di Max e la Mercedes per un po’ non è stata in grado di attaccarci quando avevamo le gomme più fresche, peccato per Ricciardo che ha subito un danno sull’ala anteriore nella mischia del primo giro. Queste prestazioni ci offrono delle buone prospettive per le prossime gare. Senza la penalità magari non avremmo vinto, ma saremmo saliti tranquillamente sul podio. Abbiamo introdotto delle modifiche sulla macchina e ciò potrebbe essere positivo in vista di Suzuka e del Messico. Verstappen? E’ stato incredibile, ha fatto dei grandi sorpassi e i suoi avversari se lo sono visto spuntare un po’ dappertutto. Non commette più errori e ha maturato una maggiore consapevolezza nei propri mezzi. Attualmente è l’unico che si muove a livello di Hamilton“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery