F1, Niki Lauda dimesso dall’ospedale di Vienna: le sue condizioni svelate da… Hamilton

lauda © Photo4 / LaPresse

Il presidente non esecutivo della Mercedes è stato dimesso dall’ospedale di Vienna, adesso dovrà seguire un percorso di riabilitazione prima di tornare alla sua vita normale

Niki Lauda ha lasciato la clinica dove è stato ricoverato dopo aver subito un trapianto di polmone ad agosto, come annunciato dal Vienna General Hospital.

LaPresse/Photo4

Tuttavia, il triplice campione mondiale è ancora debole e nelle prossime settimane dovrà effettuare un piano di riabilitazione “intensivo”. Lauda, considerato uno dei migliori piloti di tutti i tempi, è stato operato il 2 agosto a Vienna dopo aver avuto una forte influenza. L’ex pilota ha dovuto interrompere la sua vacanza a Ibiza per volare nella capitale austriaca e curarsi, ma le sue condizioni sono peggiorate drammaticamente ed ha avuto bisogno di un trapianto urgente di polmone. Lo stesso Lewis Hamilton aveva rassicurato tutti circa le condizioni di Lauda nel paddock di Austin, svelando di averlo sentito al telefono: “mi ha chiamato giusto qualche giorno fa, e sono rimasto scioccato di averlo sentito. Gli ho detto che sembrava più giovane che mai, e mi ha risposto che è determinato a tornare e che era grato ai dottori per il duro lavoro e a sua moglie. Di sicuro andrò a trovarlo a Vienna prima della fine della stagione. Ci manca qui nel team, ma il suo spirito è presente con noi in ogni gara”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery