F1, la rivelazione di Jos Verstappen: “Max ha vinto grazie… all’esultanza di Ricciardo per la pole position”

Photo4/LaPresse

Il padre di Verstappen ha sottolineato come il figlio sia rimasto alquanto scottato dall’esultanza di Ricciardo dopo la pole, intesa quasi come una provocazione

Una vittoria utile a scacciare la rabbia del sabato, caratterizzato da una pole position sfuggita per pochissimi centesimi. Max Verstappen si è preso la sua rivincita alla domenica, vincendo il Gp del Messico e mettendo in chiaro i rapporti di forza all’interno del team. Un successo voluto e cercato quello dell’olandese, anche per rispondere alla ‘provocazione’ di Ricciardo, colpevole di aver esultato troppo dopo la pole ottenuta.

A rivelarlo è il padre di Max, Jos, sottolineando come la gioia dell’australiano ha spinto il figlio a dare ancora di più in gara: “l’ho visto la mattina del Gran Premio e mi ha detto subito che aveva dormito molto male. Max era arrabbiato per la vettura e per aver mancato la pole, ma ce l’aveva anche con Ricciardo. Daniel ha celebrato la sua pole position esultando come se fosse diventato campione del mondo e Max era molto arrabbiato. Domenica voleva solo una cosa: vincere

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery