F1, Chris Horner non ha dubbi: “Verstappen ha più talento di Vettel, è un leone quando è in macchina”

LaPresse/Photo4

Il team principal della Red Bull ha sottolineato come il pilota olandese abbia più talento rispetto al tedesco della Ferrari

Il passato contro il presente, Sebastian Vettel contro Max Verstappen. La Red Bull è passata nel giro di pochi anni dal tedesco all’olandese, un cambiamento repentino non solo per stile di guida ma anche per età.

Horner

Photo4 / LaPresse

I quattro titoli vinti dal tedesco a Milton Keynes sono un risultato ancora difficile da raggiungere, ma l’olandese ha ancora una lunga carriera davanti per iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro iridato. Non ha dubbi che ci riesca Chris Horner, che ha paragonato Verstappen a Vettel ai microfoni di AutoBild: “Max ha più talento, è un leone quando è in macchina. Non si arrende mai, ha uno spirito combattivo folle. In un certo qual senso ricorda Sebastian, anche nel modo in cui entra in macchina. Ma è ancora un ragazzo giovane, molto più giovane di Seb quando venne da noi. Ma sta diventando un uomo e un pilota maturo”. Per il tedesco della Ferrari anche parole d’elogio: “la capacità di Sebastian di gestire tanta pressione è stata fantastica, ha un sacco di talento, ma capisce che deve lavorare duro per essere il migliore. Voleva conoscere ogni dettaglio dell’auto, ha analizzato gli avversari e le loro debolezze. Parlava con meccanici, progettisti e ingegneri, voleva capire la filosofia della vettura e questo lo ha aiutato. Verstappen? Ha tutto ciò che serve per diventare più volte campione del mondo. La prossima generazione di piloti, capitanata da Max e Charles Leclerc, ci farà divertire”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery