F1, Hamilton giura guerra alla noia: “gare più spettacolari? Si potrebbe invertire la griglia di partenza”

Hamilton photo4/Lapresse

Il pilota britannico ha provato a trovare alcune soluzioni per migliorare lo spettacolo in Formula 1

Lo spettacolo in Formula 1 continua a mancare, così Lewis Hamilton ha provato a trovare alcune soluzioni per far sì che la gente non si addormenti dopo la partenza.

Hamilton

photo4/Lapresse

Io credo che uno dei più grandi cambiamenti che debbano essere fatti sia cambiare il format dei fine settimana” le parole di Lewis riportate da Motorsport.com. “Attualmente è sempre la stessa storia per tutti i 4 giorni di 21 fine settimana di gara. Credo che i weekend debbano presentare alcune differenze. In alcune piste dovrebbero essere diversi, così da avere una sorta di ‘super fine settimana’. Ci sono alcune piste dove correre è davvero molto noioso. Ricordo che sono cresciuto guardando la F1 e, dopo le partenze, crollavo e mi addormentavo. Sono certo che ci siano persone che si mettono a dormire dopo la partenza e che si sveglino al suono della sveglia per vedere gli ultimi giri. Lo facevo quando ero giovane e c’erano alcune piste davvero noiose, come penso sia stata Baku nel corso di questa stagione. Bisognerebbe prendere proprio questo tipo di gare e dire, cosa posso fare di diverso per renderle più divertenti e appassionanti? Che sia invertire del tutto la griglia o adottare altri cambiamenti, penso si debba fare qualcosa in questa direzione per rendere tutto più interessante“.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 3 voti.
Please wait...


FotoGallery