F1, Hamilton ‘distrugge’ la Ferrari: le parole sull’addio di Raikkonen sono sorprendenti

Photo4/LaPresse

Il pilota della Mercedes ha etichettato come insensata la scelta della Ferrari di privarsi di Raikkonen a partire dalla prossima stagione

La prossima stagione le strade di Raikkonen e della Ferrari si separeranno, con il finlandese che si metterà al volante della Sauber-Alfa Romeo lasciando il sedile di Maranello a Charles Leclerc.

Raikkonen

Photo4/LaPresse

Una scelta molto criticata da parte di tifosi e addetti ai lavori, che hanno espresso la propria contrarietà al fatto di mettere alla porta quello che resta l’ultimo campione del mondo della Ferrari. Sulla questione è intervenuto anche Lewis Hamilton che, ai microfoni del quotidiano svizzero Blick, ha bacchettato il team di Maranello: “è una decisione che secondo me è davvero insensata, Raikkonen è un professionista eccezionale e un grande pilota. È uno dei miei piloti preferiti e sono convinto che la Ferrari stia perdendo un personaggio importante. Se Toto dovesse fare qualcosa che non mi convincerebbe, andrei da lui e gli direi ‘sei sicuro?’ C’è fiducia tra di noi e non avrei problemi a dire la mia opinione”.

Valuta questo articolo

4.5/5 da 11 voti.
Please wait...


FotoGallery