F1 – Gp del Messico sfortunato per Ricciardo, l’australiano quasi in lacrime: “basta, non voglio correre le prossime due gare”

ricciardo Photo4 / LaPresse

Daniel Ricciardo commenta dopo il Gp del Messico la sua sfortunata gara all’Autodromo Hermanos Rodriguez: le parole del pilota australiano

Lewis Hamilton vince il suo quinto titolo mondiale, senza trionfare in Messico. Il britannico della Mercedes giunge solo quarto sul traguardo dell’Autodromo Hermanos Rodriguez a grande distanza dal vincitore della gara Max Verstappen. Una grande prestazione dell’olandese è coronata con il primo gradino del podio per il pilota della Red Bull, seguito da un grande Sebastian Vettel e dall’altro ferrarista Kimi Raikkonen. Valtteri Bottas è invece quinto. Grande delusione per Daniel Ricciardo, costretto a fermarsi a pochi giri dalla conclusione della gara per un guasto alla sua monoposto.

Proprio il pilota australiano ha commentato la sua sfortunata gara ai microfoni di Sky F1. “Non ho più parole. – ha detto quasi in lacrime Ricciardo –  Tutto il weekend era buono, solo alla partenza era uno schifo. Ci vediamo l’anno prossimo, io le prossime due gare non voglio farle”. 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery