F1, Fernando Alonso contento a metà: “un giro non perfetto, ma siamo andati oltre i nostri limiti”

photo4/Lapresse

Il pilota spagnolo ha parlato dopo le qualifiche del Gp del Messico, sottolineando di essere andato oltre le aspettative della McLaren

Dodicesimo posto per Fernando Alonso nelle qualifiche del Gp del Messico, un risultato che va oltre le aspettative dello spagnolo come riportato da lui stesso al termine della sessione.

photo4/Lapresse

“Il mio giro di qualifica non è stato così perfetto oggi. Ho avuto un po’ di sottosterzo nelle curve ad alta velocità con l’ultimo set di gomme, quindi non ero totalmente felice o orgoglioso del mio giro una volta sceso dalla macchina –le parole di Alonso – nel complesso ho lasciato per strada un paio di decimi, ma quando ho saputo di essere 12esimo ho capito di essere andato comunque meglio di quanto ci aspettassimo. Dopo essere andato fuori in Q1 nelle ultime quattro gare, la posizione che abbiamo raggiunto qui è positiva e la zona punti sono un po’ più vicina rispetto al solito. Il motore Renault sta funzionando bene qui. Forse non sta soffrendo l’altitudine tanto quanto gli altri e il passo visto nelle libere di venerdì ci lascia ben sperare. Per me sarà una corsa speciale ed emozionante”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery