F1, Ross Brawn tranquillizza Vettel: “gli errori? Lo stesso Schumacher commetteva leggerezze incomprensibili”

LaPresse/PA

Il direttore sportivo di Formula 1 ha parlato del momento di Vettel, sottolineando come anche Schumacher commetteva errori imperdonabili

Una settimana esatta al Gp di Austin, appuntamento che potrebbe regalare a Lewis Hamilton il quinto titolo iridato in carriera. La Ferrari e Sebastian Vettel non hanno nessuna voglia di arrendersi, ma il gap accumulato dal britannico è ormai complicatissimo da ribaltare.

vettel

photo4/Lapresse

Colpa degli errori commessi dal tedesco nel corso di questa stagione, leggerezze che Ross Brawn ha provato a minimizzare a margine del Festival dello Sport di Trento: “è difficile capire cosa stia succedendo a pilota e team, ma anche Schumi a volte faceva errori incomprensibili. La squadra mi pare sbilanciata, la morte di Marchionne pesa, non puoi perdere una persona così come se non fosse successo nulla. E ciò può influenzare il pilota. Una cosa che Michael ha poi fatto è stata alzare il livello di preparazione atletica, e tutti lo hanno seguito. Ma poi guardate Lewis: ha uno stile di vita completamente diverso che però gli garantisce quella freschezza mentale necessaria a vincere”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery