Danny Green sul futuro di Kawhi Leonard ai Raptors: “parla con tutti, è un leader! Agli Spurs non era così”

LaPresse/Reuters

Danny Green racconta una nuova versione di Kawhi Leonard: l’ex Spurs è un vero e proprio leader ai Raptors e comunica di più con i compagni

Il trasferimento di Kawhi Leonard ai Raptors avrà fatto molto piacere ai fan di Toronto, ma l’assenza di certezze sulla possibile rifirma in estate, al termine del contratto, non fanno dormire sogni tranquilli ai fan dei canadesi. A dare qualche speranza ci ha pensato Danny Green, compagno di Leonard già agli Spurs e che lo ha seguito in Canada nella stessa trade che ha portato DeRozan a San Antonio. Green ha raccontato di un Kawhi Leonard che si è subito ambientato nella nuova realtà, diventando un leader e soprattutto (attenzione a quello che state per leggere) un grande comunicatore: “è molto più loquace di quanto non sia mai stato dentro e fuori dal campo. Sembra che si senta a proprio agio in questa situazione. Sembra che si senta a casa. Sta parlando ai ragazzi, cercando di guidarli attraverso il suo esempio. Quando si parla di tattica interviene sempre, dicendo quello che pensa e condividendo con gli altri la sua opinione. Prima non era frequente vederlo rivelare la sua opinione su qualcosa… Sta assumendo un ruolo da leader anche per quanto riguarda la comunicazione.”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery