Cristiano Ronaldo, Nike ed EA Sports ‘preoccupate’ per le accuse di stupro: le dichiarazioni dei due sponsor di CR7

cristiano ronaldo Fabio Ferrari/LaPresse

Cristiano Ronaldo accusato di stupro da Kathryn Mayorga, dopo la Juventus anche Nike ed EA Sports si esprimono sulla spinosa faccenda

Cristiano Ronaldo, dopo le accuse di stupro di Kathryn Mayorga, è conivolto in una vera e propria bufera mediatica. A seguito della denuncia legale della ragazza, a causa di un episodio che secondo quest’ultima sarebbe avvenuto nel giugno 2009 a Las Vegas, la Juventus si è pronunciata sulla faccenda (VEDI QUI).

Dopo la squadra bianconera anche Nike e EA Sport hanno deciso di esprimersi sulla spinosa faccenda. La società del brand di abbigliamento sportivo, a cui CR7 è legato a vita, si è detta: “molto preoccupata per le accuse inquietanti”. EA Sports, casa produttrice di Fifa 19, che ha dato visibilità a Cristiano Ronaldo dedicandogli la copertina del videogioco, ha scritto invece in un comunicato ufficiale: “abbiamo visto il rapporto relativo alle accuse nei suoi confronti. Monitoriamo la situazione con attenzione, perché ci aspettiamo che i nostri atleti di copertina e ambasciatori mantengano sempre una condotta in linea con i valori di EA Sports”.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery