Copa Libertadores, il River Plate è la prima finalista: steso in rimonta il Gremio con un rigore contestato

River Plate LaPresse/EFE

La formazione argentino vince in rimonta a Porto Alegre e conquista la finale della Copa Libertadores, dove affronterà la vincente tra Palmeiras e Boca

Il River Plate è la prima finalista di Copa Libertadores. La squadra argentina vince 2-1 a Porto Alegre contro il Gremio ribaltando lo 0-1 subito all’andata a Buenos Aires. Decisivo al 95′ un rigore per i ‘millonarios’ concesso con l’ausilio del Var e realizzato da Gonzalo Martínez tra le proteste dei brasiliani.

Doccia gelata per i campioni in carica della massima competizione continentale per club del Sudamerica, la gara si mette  bene per la squadra di casa in vantaggio al 35 grazie a un gol realizzato da Leonardo Gomes, all’82’ il River trova il pari con Rafael Borré, nel recupero il raddoppio su rigore tra le contestazioni del pubblico dell’Arena do Gremio. Il River Plate andrà dunque a caccia del quarto titolo in Libertadores, per gli argentini c’è da attendere il nome della rivale che uscirà dalla sfida tra Palmeiras e Boca Juniors con gli argentini che arrivano alla gara forti del 2-0 dell’andata. (ADNKRONOS)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery