Nessuno si presenta al compleanno di Teddy: il caso diventa virale e i Suns gli fanno uno splendido regalo

Il piccolo Teddy Mazzini invita 32 bambini alla sua festa di compleanno, ma non si presenta nessuno: la sua triste foto diventa virale e i Phoenix Suns decidono di fargli uno splendido regalo

A volte i bambini possono essere proprio cattivi. La storia del piccolo Teddy Mazzini è diventata virale in tutto il mondo nelle ultime ore. Il bambino aveva invitato alla propria festa di compleanno ben 32 amichetti, ma nessuno di essi si è presentato. E pensare che Teddy aveva barattato la possibilità di andare a Disney World o a Legoland pur di stare con i suoi amici. La madre ha scattato una foto al piccolo, seduto ad un tavolo apparecchiato per tutti gli invitati, ma tristemente vuoto. La faccia di Teddy, deluso e affranto, ha fatto partire una vera e propria gara di solidarietà in tutto il mondo, con migliaia di persone pronte ad augurargli buon compleanno e a rincuorarlo. Il regalo più bello però gliel’hanno fatto i Phoenix Suns. La franchigia NBA dell’Arizona, stato nel quale vive il piccolo Teddy, ha invitato il bambino ad assistere alla partita della squadra presso Talking Stick Resort Arena, per ammirare Devin Booker, DeAndre Ayton e compagni dal vivo contro i Lakers di LeBron James!

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery