Ciclismo, Saronno dà il via alla 98ª edizione della Tre Valli Varesine: percorso, altimetria e favoriti

Nibali Tour de France

Va in scena oggi la 98ª edizione della Tre Valli Varesine con un percorso rivoluzionato, presente anche il campione del mondo Valverde

Cala oggi il sipario sul Trittico Lombardo di ciclismo che, dopo la Coppa Agostoni e quella Bernocchi, prevede la Tre Valli Varesine. La città di Saronno dà il via alla 98ª edizione, caratterizzata da un percorso rivoluzionato che ci concluderà a Varese dopo 209 chilometri nel corso dei quali i corridori dovranno affrontare l’impegnativa salita di Calcinate del Pesce per arrivare a Casciago.

valverde

AFP/LaPresse

Primo tratto in linea di 77,7 chilometri, i ciclisti percorreranno la SP Varesina fiancheggiando i Laghi di Varese e Comabbio. Lasciato alle spalle poi il bosco del Parco del Campo dei Fiori, comincia l’avvicinamento verso Varese, dove si correrà su un circuito cittadino. Il gruppo dovrà affrontare per otto volte il tracciato, sei delle quali su un percorso corto di 12,8 chilometri e le ultime due articolate lungo 21,3 chilometri. Per otto volte dunque si dovrà affronterà la salita del Montello, mentre negli ultimi due ci sarà anche la suddetta Calcinate del Pesce che condurrà a Casciago prima di tornare verso il centro della città. Tra i favoriti non può che esserci il nome di Alejandro Valverde, laureatosi recentemente campione del mondo a Innsbruck. A contendergli la vittoria ci saranno Vincenzo Nibali, Thibaut Pinot, Romain Bardet e Alexandre Geniez, riuscito a vincere l’edizione 2017. Un gradino più giù ecco il campione europeo Matteo Trentin, Rafal Majka e Primoz Roglic.

ORARIO DI PARTENZA: 12:00
ORARIO DI ARRIVO PREVISTO: 16:28-17:11

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery