Ciclismo, attimi di paura in casa Trek-Segafredo: scomparso e poi ritrovato un dirigente del team

trek segafredo Fabio Ferrari/LaPresse

L’olandese Steven de Jongh era stato dato per disperso dalle 10.30 di questa mattina dopo l’allarme lanciato dalla moglie

Un’uscita in bici che avrebbe potuto finire in tragedia, a causa forse di una caduta che aveva fatto perdere le tracce di Steven de Jongh. L’ex corridore olandese, oggi dirigente della Trek-Segafredo, si è allontanato questa mattina per allenarsi in una zona montuosa nei pressi di Girona, senza più far rientro a casa.

Non vedendolo tornare, la moglie ha lanciato l’allarme facendo scattare così le ricerche della polizia, subito intervenuta per setacciare la zona. L’attività investigativa delle autorità pare abbia dato i frutti sperati, dal momento che sui social è stata riportata la notizia del ritrovamento di Steven de Jongh, trasportato subito in ospedale per le cure del caso.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery