China Open – Pavlyuchenkova scorretta, Sloane Stephens non si trattiene: “quella troia ha cercato di…” [VIDEO]

Scambio duro, prima tennistico, poi verbale, fra Sloane Stephens e Anastasia Pavlyuchenkova: la tennista russa tira uno smash al corpo dell’avversaria che reagisce con rabbia

Volano parole grosse durante la sfida del China Open fra Sloane Stephens e Anastasia Pavlyuchenkova. Le due tenniste si sono date battaglia per quasi 3 ore di gioco, senza esclusione di colpi. In tutti i sensi. Sloane Stephens ha infatti avuto da ridire nei confronti dell’avversaria, ‘colpevole’, a suo dire, di aver provato a colpirla volontariamente con uno smash. Catturato un labiale della tennista americana che urla: “quella troia ha cercato di colpirmi!“. Nel post match Sloane Stephens è andata faccia a faccia con la tennista russa, chiedendole spiegazioni. La tennista a stelle e strisce le ha anche rimproverato di aver chiamato l’intervento del medico senza un reale problema fisico, ma per spezzare il suo ritmo e fra le due è continuata a volare qualche parola di troppo anche a distanza.

Valuta questo articolo

3.0/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery