Champions League – Dzeko cuore d’oro: tripletta e dedica speciale al giovane Calafiori dopo il brutto infortunio

Credits: Twitter @Fil_biafora

Dopo la tripletta rifilata al Viktoria Plzen, Edin Dzeko ha voluto rivolgere una dedica speciale a Riccardo Calafiori, giovane della primavera gravemente infortunatosi durante la Youth League

Una serata da ricordare quella vissuta ieri notte da Edin Dzeko. Il bomber bosniaco è tornato al gol, dopo diverse partite di digiuno, rifilando addirittura una tripletta al Viktoria Plzen, nel 5-0 della sua Roma. Dopo essersi ‘portato a casa’ il pallone, classico regalo per chi mette a segno un hat trick, Dzeko ha voluto rivolgere un dolce omaggio ad un calciatore della primavera della Roma, Riccardo Calafiori, gravemente infortunatosi nella partita di Youth League qualche ora prima. Dzeko ha mostrato la maglia numero 14 del ragazzo, augurandogli una pronta guarigione. Il giovane difensore della Roma ha subito, nel finale di partita, un intervento killer da Vaclav Svoboda che, stando agli accertamenti fatti a Villa Stuart, gli ha procurato la rottura del perone e della tibia, con l’interessamento di alcuni legamenti.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery