Canottaggio – L’Italia in gara tra Argentina e Canada

canottaggio

Questo fine settimana la Nazionale italiana di canottaggio sarà impegnata oltreoceano tra Argentina e Canada

Sarà una fine settimana piena di grandi appuntamenti internazionali per il canottaggio italiano che sarà impegnato a Buenos Aires (Argentina) per i Giochi Olimpici Giovanili ed a Victoria, in Canada, per il Campionato del Mondo di Coastal Rowing, il canottaggio costiero. A Buenos Aires le gare olimpiche giovanili sono iniziate già da ieri con i time trials, una sorta di prologo che è servito solo per formare la griglia delle batterie di oggi che inizieranno nel tardo pomeriggio italiano, le 13 argentine. I due equipaggi azzurri, che nei time trials si sono piazzati al sesto posto il due senza femminile (Khadija Alajdi El Idrissi e Vittoria Tonoli) e all’ottavo posto il due senza maschile (Alberto Zamariola e Nicolas Castelnovo), dovranno affrontare due round di eliminatorie per accedere alle semifinali di domani. Le finali si disputeranno, per le specialità in cui sono impegnate le barche azzurre, nel pomeriggio di domani al termine delle semifinali.

Per quanto riguarda, invece, le gare iridate del coastal rowing, queste si disputeranno dal 12 al 14 a Victoria, nello stato canadese del British Columbia, e vi prenderanno parte dieci equipaggi italiani tra i quali il quattro di coppia del CC Saturnia, campione del mondo in carica 2017 (quest’anno presente con una formazione mista CC Saturnia/Tirrenia Todaro composta da Piero Sfiligoi, Stefano Morganti, Gustavo Ferrio, Leone Maria Barbaro, tim. Piero Todesco), e il singolo della SC Padova di Simone Martini, anche lui Campione del Mondo 2017. In gara anche altri azzurri come Federico Garibaldi e Cesare Gabbia della SC Elpis, che saranno impegnati nel doppio. Per info dei due eventi:canottaggio.orgconi.it e worldrowing.com

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery