Calciomercato Udinese, il presidente Soldati ha parlato dei “casi” Lasagna e Fofana

lasagna Miguel MEDINA / AFP

Calciomercato Udinese, Lasagna e Fofana sono tra i calciatori più richiesti della rosa di mister Velazquez: le ultime novità

Il presidente dell’Udinese, Franco Soldati, ha parlato ai microfoni di Radio Marte dell’inizio stagione della sua squadra, ma anche di qualche novità dal punto di vista del mercato. L’inizio sotto la guida di Velazquez non è stato del tutto soddisfacente: “Ci aspettavamo qualche punto in più, magari quelli che abbiamo perso a Bologna. Dobbiamo fare di più, a partire da sabato sera. Abbiamo una bella squadra, ben messa in campo, il pubblico ci è molto vicino e con i giocatori che avevamo e quelli che abbiamo acquisito, stiamo cercando di creare un’altra Udinese tipo quella dell’era Spalletti. Velazquez ha dato una bella impostazione alla squadra e sono certo che cresceremo”.

LaPresse/ Valter Parisotto

In chiave mercato, Soldati ha parlato di Lasagna, fresco di convocazione in Nazionale: “Napoli su Lasagna? Mi ha telefonato qualche giornalista per saperne di più. Quest’estate c’erano tante squadre su Lasagna, ma è un perno per noi, Pozzo voleva ripartire da lui e per questo è rimasto. Non solo il Napoli, anche la Fiorentina ha provato a prenderlo per cui parliamo di squadre interessanti, ma l’Udinese ha deciso di non venderlo. Lasagna è corteggiato e considerato e anche Mancini lo considera un calciatore importante, ma anche uno su cui facciamo molto affidamento. Anche Fofana era molto richiesto, ma deve dare ancora molto all’Udinese. Udinese-Napoli sarà una bella sfida come sempre, il Napoli gioca un bel calcio e ci sarà anche una bella cornice di pubblico”.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery