Boxe – Espinoza non ha dubbi: “sfida con Pacquiao? Mayweather é serio fino alla morte”

Mayweather LaPresse/Reuters

Dubbi sulla sfida contro Pacquiao? Floyd Mayweather non é mai stato così serio: ‘Money’ vuole un altro match contro il pugile filippino

Nelle scorse settimane, Floyd Mayweather aveva aperto alla possibilità di affrontare nuovamente Manny Pacquiao in un match ufficiale. L’ultima sfida fra i due è datata 2 maggio 2015, un incontro non certo indimenticabile, complice un infortunio alla spalla del filippino, ma che generò oltre 500 milioni di euro e vendette 4.6000.000 abbonamenti in PPV. Nonostante i due pugili abbiano 40 anni l’uno, da quel match siano passati 3 anni ed entrambi si siano prima ritirati e poi siano tornati in attività per ragioni diverse, il match dovrebbe avere ugualmente un certo appeal. Si parla di circa 200 milioni di introiti.

Ci sono ancora dei dubbi però in merito alla data. Inizialmente si pensava al mese di dicembre, ma nelle ultime ore Mayweather ha annunciato di essere impegnato in un grande evento a Tokyo in quel periodo, senza rivelare però ulteriori dettagli in merito a data e avversario.

Hanno iniziato dunque a circolare alcuni rumor secondo i quali quelle di Mayweathet fossero solo provocazioni, tanto che anche lo stesso Pacquiao aveva iniziato a cercare altri avversari. Stando a quanto riportato da TMZ, la volontà di ‘Money’ sarebbe invece ferrea. Secondi Stephen Espinoza, presidente della sezione sportiva e della programmazione degli eventi di Showtime Sport Mayweather sarebbe ‘sicuro come la morte’: “ho parlato con Floyd so che é mortalmente serio a proposito del match con Pacquiao. Lui é davvero, davvero serio a proposito della volontà di volere il match“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery