Bmw prepara un richiamo per 1,6 milioni di auto diesel che potrebbero incendiarsi

La Casa di Monaco è pronta ad un nuovo maxi richiamo dopo una prima operazione effettuata ad agosto per 400mila vetture

Circa 1,6 milioni di auto diesel targate Bmw sono a rischio incendio a causa di una possibile fuoriuscita del liquido refrigerante della climatizzazione che se mescolato ad altre sostanze infiammabili potrebbe generare del fuoco all’interno della vettura.

Il colosso tedesco non ha comunicato quali saranno i modelli interessati dal richiamo, si sa solo che si tratta di vetture prodotte tra agosto del 2010 e agosto del 2017.

Questa campagna segue quella dello scorso agosto avviata per lo stesso motivo e che ha interessato i modelli diesel 4 cilindri, realizzati nel periodo tra aprile 2015 e settembre 2016, e  vetture sei cilindri costruite tra luglio 2012 e giugno 2015.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery