Basket – Scafati, il ‘caso flebo’ costa caro a coach Calvani: arrivano le dimissioni! Intanto il club si difende

Credits: Facebook @Marco Calvani

Marco Calvani dà le dimissioni da Scafati dopo la foto postata su Facebook che ritraeva due giocatori con la flebo nel braccio: il club intanto si difende e fa chiarezza

Nei giorni scorsi, in casa Scafati, è esploso una vera e propria bomba. Coach Marco Calvani aveva postato una foto che ritraeva i due giocatori Giorgio Sgobbba e Gabriele Romeo con una flebo nel braccio. Lo scatto aveva fatto drizzare le antenne alla Procura Nazionale Antidoping che, analizzando il caso ha chiesto delle maxi squalifiche per giocatori e staff. Coach Calvani, nelle ultime ore, ha deciso di dimettersi a causa di quanto accaduto: al suo posto Lino Lardo.

Scafati ha comunque voluto far chiarezza sulla vicenda, presentando la propria tesi difensiva nella quale è stato specificato che ai giocatori è stata praticata una terapia d’urgenza per curare una grave forma di gastroenterite. Nella flebo erano dunque presenti una fiala di Plasil e una di Spasmex in in soluzione fisiologica, in infusione endovenosa nella quantità di 50 ml.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery