ATP Shanghai – Zverev impazzisce dalla rabbia: il tedesco spacca la racchetta e la lancia verso il pubblico [VIDEO]

Alexander Zverev perde la testa durante il match contro Novak Djokovic: il giovane tennista tedesco spacca la racchetta e poi la lancia verso il pubblico come ‘regalo’

Uno degli aspetti più complicati da gestire durante una partita di tennis è, senza ombra di dubbio, quello psicologico. Quante pronostici abbiamo visto ribaltarsi per una questione di ‘tenuta mentale’, per l’incapacità di gestire la pressione o la rabbia? Spesso, tutta la frustrazione accumulata finisce per venir fuori attraverso gesti molto violenti, nei quali a farne le spese sono le povere racchette. L’ultimo è capitato ad Alexander Zverev che, frustrato dall’impossibilità di trovare una soluzione al gioco devastante di Djokovic, ha pensato bene di sfogare la sua rabbia spaccando la racchetta. Il tedesco l’ha prima lanciata a terra con forza, spezzandola poi con un piede. Quello che ne è rimasto lo ha poi lanciato verso il pubblico, come fosse un regalo, che comunque i fan dell’ATP di Shanghai hanno accettato con il sorriso.

Valuta questo articolo

4.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery