ATP Shanghai – Federer accetta la sconfitta: “Coric ha giocato meglio. Futuro? Giocherò l’anno prossimo”

AFP/LaPresse

Roger Federer accetta con grande sportività la sconfitta contro Coric nell’ATP di Shanghai: il tennista svizzero poi annuncia i suoi piani per il futuro

Niente Roger Federer vs Novak Djokovic nella finale dell’ATP di Shanghai. Il campione svizzero si è arreso nella seconda semifinale di giornata, contro un fantastico Borna Coric che ha bissato il successo di Halle. In conferenza stampa, Federer ha accettato la sconfitta con grande sportività, esaltando la prestazione del rivale, per poi concentrarsi sul suo futuro: “lui aveva più forza nei colpi e ha servito meglio. Io sono partito male in entrambi i set. Nelle condizioni veloci di Shanghai questa combinazione basta per perdere e lui ha meritato di vincere. Spero che giochi una bella finale contro Djokovic. Basilea? Mi sento pronto, il mio corpo è di nuovo regolato sulle partite e sono contento di come ho reagito dopo gli US Open. Credo che potrò fare bene, anche se indoor non sai mai come andrà. Sono curioso e non vedo l’ora di giocare. Futuro? Vorrei potervi dare delle risposte, ma veramente non lo so. Di sicuro però giocherò a tennis l’anno prossimo“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery