Atletica – Olympic Youth Games: il campione europeo Lorenzo Benati chiude quinto nei 400

(foto Bizzi/CONI

L’azzurro recupera una posizione chiudendo al quinto posto nella classifica finale

Al via la seconda fase dell’atletica alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires. Sui 400 metri il campione europeo under 18 Lorenzo Benati con 48.00 migliora il crono del primo turno (48.58) e recupera una posizione per chiudere quinto nella classifica finale: conta infatti la somma dei due tempi. Brillante prova in gara-2 del discobolo azzurro Enrico Saccomano con una spallata a 59,49, che vale il terzo risultato parziale. Il giovane friulano si riscatta, dopo il 51,32 sotto la pioggia di tre giorni fa, e risale all’ottavo posto della combinata. Non cresce invece Diletta Fortuna, decima oggi con 45,95 in un pomeriggio di sole: era stata settima (48,42) e diventa quindi ottava nel riepilogo.

Oggi, lunedì 15 ottobre, si apre con la novità della corsa campestre alle 15.00 ora italiana: 4 chilometri la distanza per Francesco Guerra (settimo nei 3000 metri) e Carmelo Cannizzaro (quindicesimo nei 2000 siepi). Alle 19.00 il pesista Carmelo Muscipartirà dal quarto posto della prima manche (20,67), con la saltatrice in alto Idea Pieroni (dodicesima con 1,70) in azione dalle 19.20. Per l’oro europeo della marcia Davide Finocchietti ancora 5000 metri (ore 19.30 dopo il sesto posto di apertura in 20:51.96), alle 20.10 il lunghista Davide Favro si presenta settimo con 7,18.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery