Arda Turan e la rissa shock in Turchia: ecco quanto rischia il calciatore

Arda Turan accusato di molestie sessuali, lesioni personali e possesso illegale di armi: dopo la rissa in Turchia ecco quanto rischia il calciatore ex Barcellona

Dopo la rissa shock nella quale Arda Turan si è reso protagonista, si scopre quanti anni di carcere al calciatore potrebbe costare il colpo di testa (e di pistola) della scorsa settimana (LEGGI QUI). Ma cosa è successo al calciatore ex Barcellona? Il 31enne ha partecipato ad una serata in un locale in Turchia dove ha importunato la moglie del cantante turco Berkay. Da qui è scaturita una rissa, che ha portato Arda Turan a rompere il naso all’artista ed a costringerlo al ricovero in ospedale. Il calciatore, non contento, si è poi anche recato nella struttura ospedaliera dove ha esploso un colpo di pistola.

Ora l’ala sinistra del Basaksehir rischia ben 12 anni e mezzo di carcere. Le accuse contro il giocatore sono di molestie sessuali nei confronti di Ada, moglie del cantante, possesso illegale di armi e lesioni personali dolose.

Valuta questo articolo

1.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery