Ana Carrasco nella storia! Primo titolo mondiale femminile nel Supersport 300

Credits Instagram @anacarrasco_22

Ana Carrasco nella storia: la 21enne spagnola è la prima donna a vincere il mondiale nella classe Supersport 300

Una domenica tutta al femminile nel mondo a due ruote: l’italiana Kiara Fontanesi ha conquistato ieri ad Imola il suo sesto titolo Mondiale, ma anche la Spagna è in festa per l’impresa storica di una sua pilota. Ana Carrasco, infatti, è entrata nella storia per essere la prima donna a vincere un titolo mondiale nella classe Supersport 300.

LaPresse/EFE

Appena 21enne, Ana Carrasco ha sbaragliato tutta la concorrenza, per lo più maschile, diventando la prima donna campionessa del mondo. Un’impresa storica che, adesso, cambierà sicuramente il modo di pensare, maschilista, all’interno del paddock. Se fino a pochi giorni fa il binomio donne-motori era un’accoppiata perfetta solo per ‘rifarsi’ gli occhi, con la vittoria di Ana si apre una realtà nuova, che fa sognare tantissime ragazze che hanno la velocità nel sangue.

Una vittoria non troppo facile e scontata per la Carrasco: la spagnola, a Magny Cours ha dovuto faticare in sella alla sua Kawasaki nonostante il suo vantaggio nella classifica piloti. Ana, partita dalla 25ª casella in griglia, ha approfittato del ritiro del suo rivale Deroue, ed è stata autrice di una favolosa rimonta che, complice il secondo posto di Perez, le ha permesso di vincere il titolo mondiale per un solo punto.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery