L’abbraccio con De Laurentiis e quella frase sibillina di Giuntoli: il Napoli sogna il ritorno di Cavani

Credits: Twitter @sscnapoli

Edinson Cavani è ancora il sogno di mercato del Napoli: l’abbraccio con De Laurentiis e le parole di Giuntoli infiammano i sogni dei tifosi

Addio, incomprensioni e velenose frecciatine. Edinson Cavani e il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, si erano lasciati così. Poi la scorsa estate i rumor di mercato, la possibilità di un clamoroso ritorno e l’amore di una città caldissima come Napoli che torna a bruciare forte. Ma un nulla di fatto, solo qualche lusinga e i rapporti che sembrano essersi fatti più distesi, con il passare degli anni. Questa notte il Napoli vola a Parigi per la 3ª giornata di Champions League e ritrova Cavani, da avversario. Forse per l’ultima stagione. L’abbraccio con De Laurentiis nel pre partita ha sancito la pace, le parole di Giuntoli hanno riacceso la passione dei tifosi: “penso che il presidente l’abbia salutato con un caloroso abbraccio. Il gradimento per un campione del genere ovviamente c’è, non solo da parte mia”. Lo stesso De Laurentiis, qualche ora fa, aveva usato parole al miele per Cavani, spiegando che: “le porte per lui sono sempre aperte”. Se tre indizi fanno un aprova, il ritorno di Cavani al Napoli sarà un argomento caldissimo del calciomercato estivo.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery