Risultati NBA – LeBron non basta ai Lakers: bene Nuggets, Warriors e gli Spurs di Belinelli

LaPresse/Reuters

I Los Angels Lakers portano a casa un’altra sconfitta, ko anche Pelicans, Pacers e Heat: i risultati NBA della notte

Nella notte italiana si sono giocate ben 9 partite partite di regular season NBA. Tanti i match capaci di regalare spettacolo tra i quali spicca senza ombra di dubbio Chicago BullsGolden State Warriors. Allo United Stadium sono stati tanti i punti messi a segno da entrambe le squadre: per la franchigia in trasferta ci ha pensato Klay Thompson a far registrare uno score ‘fuori dal comune’.  Il cestista statunitense ha siglato 52 punti segnati in soli tre quarti, che hanno contribuito a portare gli Warriors alla vittoria.

Niente da fare per gli Indiana Pacers contro Portland, la squadra di McMillan cede il passo ai Blazers vittoriosi in trasferta. Bene i Sixsters in casa. La doppia doppia di Ben Simmons (12 rimbalzi, 21 punti) e le buone prestazioni di Markelle Fultz e J.J. Redick portano al trionfo la franchigia della Pennsylvania contro Atlanta. Male al contrario i Miami Heats contro Sacramento. La doppia doppia di Hassan Whiteside (24 rimbalzi, 16 punti), i 31 punti di Josh Richardson ed i 20 di Goran Dragic non bastano alla franchigia della Florida per battere i Kings. Tra quest’ultimi spicca soprattutto la grande prestazione di Willie Cauley-Stein in doppia doppia (13 rimbalzi, 26 punti).

Vittoria anche per i Knicks, che con Tim Hardaway (25 punti) ed il turco Enes Kanter (in doppia doppia, 15 rimbalzi e 15 punti), ottengono la seconda vittoria stagionale contro i Nets di Kenny Atkinson. Buona prestazione anche di Milwaukee in casa contro i Raptors. La squadra di Budenholzer rimane l’unica imbattuta della regular season. Ersan İlyasova per i Bucks porta a casa una doppia doppia da 10 rimbalzi e 19 punti. Tra gli sconfitti da segnalare le prestazioni di Serge Ibaka (30 punti) e Pascal Siakam (22 punti).

Altra sconfitta per i Los Angels Lakers in trasferta. La squadra di LeBron, perde contro i Timberwolves di soli 4 punti. Nella franchigia del Minnesota da segnalare le prestazioni di Karl-Anthony Towns (16 rimbalzi, 25 punti) e Jimmy Butler (capace di segnare 32 punti). Nonostante la doppia doppia di King James (10 rimbalzi, 29 punti), la squadra di Los Angeles non riesce vincere. Bene i San Antonio Spurs di Belinelli, il cestista italiano porta a casa 13 punti (in 23 minuti di gioco disputati). Tra i compagni di Marco a distinguersi è stato DeMar DeRozan capace di mettere a segno 34 punti. Bene per i Mavericks Luka Doncic, 31 punti per lui. Infine, buona prestazione dei Nuggets in casa. Contro i Pelicans arriva la quinta vittoria su sei partite disputate dalla squadra di Michael Malone.

IL TABELLINO

Indiana Pacers – Portland Trail Blazers 93-103
Philadelphia 76ers – Atlanta Hawks 113-92
Miami Heat – Sacramento Kings 113-123
New York Knicks – Brooklyn Nets 115-96
Chicago Bulls – Golden State Warriors 124-149
Milwaukee Bucks – Toronto Raptors 124-109
Minnesota Timberwolves – Los Angeles Lakers 124-120
San Antonio Spurs – Dallas Mavericks 113-108
Denver Nuggets – New Orleans Pelicans 116-111

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery