WTA Tokyo – Pliskova ‘distrugge’ Osaka in finale: il ko della giapponese davanti al suo pubblico

Pliskova AFP/LaPresse

Naomi Osaka battuta a casa sua da Karolina Pliskova: la tennista ceca sopraffà l’avversaria nella finale del torneo WTA di Tokyo

Niente da fare per Naomi Osaka al torneo WTA di Tokyo. La giovane tennista giapponese, dopo essersi aggiudicata gli US Open, avrebbe voluto consacrarsi davanti al suo pubblico, ma tra lei e il titolo del torneo si è messa di mezzo Karolina Pliskova. La ceca ha battuto l’avversaria in due set, dopo un’ora e 4 minuti di gioco.

Con i parziali di 6-4, 6-4, la tennista numero 8 al mondo si è aggiudicata il titolo del torneo giapponese, lasciando a bocca asciutta l’avversaria davanti al suo pubblico. Dopo che Osaka aveva ‘umiliato’ Serena Williams davanti ai suoi tifosi, durante la finale degli Us Open, Pliskova ha battuto senza remore Naomi a ‘casa sua’.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery