Vuelta 2018 – Il ‘Profeta’ non si batte, splendida volata di Elia Viviani: l’italiano vince la decima tappa

viviani

Il corridore della Quick Step vince la decima tappa della Vuelta, precedendo sul traguardo Sagan e Nizzolo

Emozioni e spettacolo nella decima tappa della Vuelta 2018, la volata finale sul traguardo di Fermoselle premia uno strepitoso Elia Viviani, capace di bruciare nei metri decisivi Peter Sagan e Giacomo Nizzolo.

Il ‘Profeta’ trionfa di classe sfruttando l’ottimo lavoro della Quick Step, centrando la seconda vittoria in questa edizione della Vuelta, la diciassettesima nel 2018 che vale anche il traguardo dei sessanta centri in quest’anno. Quarto posto per il colombiano Soto, seguito da Sarreau e Van Poppel che si piazzano in quinta e sesta posizione. Solo settimo Garcia Cortina, abile a precedere il connazionale Aberasturi e i due italiani Consonni e Trentin. La maglia rossa resta sulle spalle di Simon Yates.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery