Vuelta 2018 – Simone Petilli in ospedale dopo la tremenda caduta: la UAE fa luce sulle sue condizioni

/

Dopo la tremenda caduta durante la tappa odierna della Vuelta 2018, Simone Petilli è stato trasportato in ospedale: la UAE Team Emirates ha comunicato un importante aggiornamento sulle sue condizioni di salute

Tanta paura per tutti gli appassionati di ciclismo che quest’oggi hanno seguito la Vuelta di Spagna 2018. Nel corso della tappa odierna, da Salamanca a Fermoselle, precisamente a circa 41 km dall’arrivo, il ciclista della UAE Team Emirates, Simone Petilli, è stato coinvolto in una brutta caduta che lo ha costretto ad abbandonare la corsa. Petilli è stato poi trasferito all’ospedale di Zamora per le prime cure. La UAE Team Emirates ha rilasciato degli importanti aggiornamenti riguardanti le condizioni del ragazzo che ha sofferto di una commozione cerebrale dopo un breve stato d’incoscienza. Petilli ha anche riportato un taglio profondo all’arcata sopraccigliare sinistra (curata con dei punti) e la rottura di alcuni denti. In questo momento comunque si trova in condizioni di salute buone e stabili. Può interagire con il il medico del team Michele De Grandi e gli esami medici hanno escluso problemi neurologici. Non è stato ancora comunicato quando potrà lasciare l’ospedale.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery