Vuelta 2018 – Il piano di Nibali per la due giorni andorrana: “la salita finale la conosco, se trovo l’ispirazione…”

vincenzo nibali AFP PHOTO / Philippe LOPEZ

Ultime due tappe di montagna alla Vuelta 2018, lo Squalo dello Stretto affila gli artigli per sorprendere i suoi avversari

Il momento decisivo è arrivato, ultime due tappe di montagna alla Vuelta, due frazioni che definiranno il vincitore di questa edizione 2018. Simon Yates e Alejandro Valverde si studiano a vicenda, analizzando i punti dove attaccare e sorprendere il rivale.

Tra di loro potrebbe piazzarsi anche Vincenzo Nibali, deciso a portarsi a casa almeno un successo: “la salita finale la conosco bene e l’ho fatta anche l’anno scorso quando ho vinto, anche se erano quattro chilometri in meno. La prima parte è dura, poi diventa pedalabile. Però è difficile prevedere come andrà la corsa. Sto meglio, le sensazioni sono sempre migliori. Vediamo se troverò l’ispirazione”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery