Vuelta 2018 – Dominano gli italiani in Spagna, De Marchi vince in solitaria l’undicesima tappa

Il corridore della BMC vince l’undicesima tappa della Vuelta di Spagna, tagliando in solitaria il traguardo di Ribeira Sacra

Vittoria numero 184 per l’Italia sulle strade della Vuelta di Spagna, ad aumentare questa splendida cifra è Alessandro De Marchi, abile a vincere l’undicesima tappa della corsa spagnola, la frazione più lunga di quest’anno con i suoi 207.8 km con partenza da Mombuey e arrivo a Ribeira Sacra. Il corridore della BMC torna ad alzare le braccia al cielo tre anni dopo l’ultima volta, centrando il quarto successo in carriera, il terzo alla Vuelta.

L’azzurro taglia in solitaria il traguardo, seminando proprio negli ultimi chilometri il colombiano Restrepo, incapace di tenere il ritmo di De Marchi. Terzo posto per l’altro italiano Pellizotti, abile a precedere il francese Peters e i due belga Teuns e Benoot. Settimo Rafa Majka, mentre chiudono la top ten Roche, Henao e Pinot. Simon Yates resta in maglia rossa, conservando un secondo di vantaggio su Valverde.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery