Verratti, ritorno in grande stile: da Parigi arrivano “messaggi” a Mancini ed alla Champions League!

LaPresse/Fabio Ferrari

Marco Verratti vuole Nazionale e Champions League in questa annata che si prospetta ricca di impegni per il centrocampista del Psg

Marco Verratti è tornato. Ieri sera è stato schierato da titolare dal tecnico del Psg Tuchel, nella vittoria dei parigini sul Saint-Etienne. Il centrocampista azzurro ha messo a segno un assist che ha aperto le danze in favore del Psg. Adesso Verratti vuole tornare in Nazionale per dare una mano a Mancini nella rinascita azzurra dopo il flop del Mondiale russo “mancato”. Il calciatore del Psg ha parlato alla Gazzetta dello sport: “Ora sto bene, spero che i problemi siano alle spalle. Ringrazio il Psg che mi ha aspettato, sono contento per la prestazione e per la vittoria“.

Il focus sulla Nazionale: “Ho parlato con Mancini, venivo da quattro partite senza giocare e mi voleva al cento per cento, per questo non sono stato convocato. A ottobre ci sarò, il momento è difficile, bisogna lavorare e cercare di vincere per avere un po’ di fiducia“. Infine Verratti lancia la sfida in chiave Champions League: “Col Liverpool saremo pronti, arriviamo da sei vittorie, andiamo lì con fiducia anche se sappiamo che loro sono una squadra molto intensa, sarà difficile ma possiamo fare una grande partita. Giochiamo partite importanti, anche con Napoli e Stella Rossa sarà dura, se supereremo il girone avremo grande fiducia. Napoli e Liverpool sono due squadre simili, entrambe giocano con grande intensità e tranquillità. Saranno due avversari difficili e due grandi partite“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery