Valencia-Juventus, Allegri sicuro: “il Var avrebbe evitato l’espulsione di Ronaldo. Dybala? Ecco perché non ha giocato”

Fabio Ferrari

L’allenatore bianconero ha commentato l’espulsione di Ronaldo e il mancato inserimento di Dybala nel finale di gara

Nessuno si sarebbe aspettato un esordio così di Cristiano Ronaldo in Champions League con la maglia della Juventus. Ventinove minuti, un cartellino rosso e le lacrime di disperazione per un provvedimento apparso severo ma giusto.

Ronaldo

Fabio Ferrari

Ci pensa allora Miralem Pjanic a togliere le castagne dal fuoco a Massimiliano Allegri, realizzando con freddezza ben due calci di rigore concessi dall’arbitro Brych per falli su Cancelo e Bonucci. Soddisfatto nel post gara l’allenatore bianconero, che ha espresso le proprie considerazioni sul match: “oggi i ragazzi sono stati molto bravi, fino all’espulsione di Ronaldo avevamo avuto diverse palle gol, poi siamo andati meritatamente in vantaggio e dopo il 2-0, come è normale, abbiamo concesso qualche tiro. Ma quando c’era da giocare, abbiamo giocato. E quando c’era da difenderci, lo abbiamo fatto bene. L’espulsione di Ronaldo ha fatto salire ancora di più l’attenzione, al riguardo posso solo dire che il Var avrebbe aiutato l’arbitro in questa decisione, perché rimanere in dieci al ventinovesimo minuto, in una gara di Champions, per un episodio più che dubbio dispiace. Speriamo di perdere Cristiano per poche giornate, ma sicuramente il Var avrebbe aiutato“.

Fabio Ferrari

Non manca infine un’analisi sui giocatori da far giocare nel reparto offensivo: “ero un po’ nei casini perché tutti si erano allenati bene, scegliere i giocatori davanti non era semplice. L’unico che di sicuro non avrei fatto giocare stasera era Douglas Costa, che infatti si è fatto male perché quando capitano cose come quella successa domenica poi ti porti gli strascichi. Bernardeschi? È diventato un grande giocatore da grande squadra, per questo ho fiducia totale in lui. Dybala domenica ha fatto una buona partita a livello fisico e oggi poteva essere un cambio importante, poi si è fatto male Khedira, è stato espulso Ronaldo e quindi è rimasto in panchina. Ma sta bene e dispiace lasciarlo fuori come dispiace lasciare fuori Cuadrado e altri, ma bisogna fare delle scelte in base alle partite e oggi è andata così“.

Valuta questo articolo

4.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery