US Open, finale Nadal-Djokovic già scritta? Pensarlo sarebbe un grave errore…

Nadal contro Djokovic LaPresse

US Open, la finale Nadal contro Djokovic è ancora ben lontana dalla realizzazione: ci sono due ossi duri da superare

US Open giunti alle semifinali, al termine (quasi) di un torneo davvero molto dispendioso per tutti i tennisti. Il grande caldo ha condizionato le gare di queste due settimane ed in questo rush finale bisognerà fare i conti anche con la stanchezza accumulata. Come detto, ci attendono due semifinali molto interessanti, anche se da più parti si fa un gran parlare già di una finale già scritta: Nadal contro Djokovic. Attenzione però ai pronostici troppo affrettati, da tifosi del grande tennis di certo farebbe piacere vedere i due fenomeni sfidarsi sul centrale di Flushing Meadows, ma prima ci sono due grossi scogli da superare.

Per quanto concerne Nadal, si troverà di fronte un colpitore pazzesco come Del Potro, il quale sul cemento ha certamente i mezzi per mettere in difficoltà il maiorchino. “Delpo” le proverà tutte per tentare il colpaccio, di certo non semplice. Discorso simile anche per Djokovic che se la vedrà con uno degli avversari peggiori in questa fase della sua carriera. Nishikori è uno che regala poco, ti costringe a fare la partita e spesso smorza i ritmi senza dare continuità ad un grande “attaccante da fondo campo” come Nole. Insomma, due gare tutte da giocare, occhio a non dare per scontata la finale dei sogni tra Nadal e Djokovic.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery