Totti e la sua voglia di vincere con la Roma: “ho provato a portare qui gente impensabile”

Foto Stefano Colarieti/LaPresse

Francesco Totti in versione ds della Roma, l’ex calciatore giallorosso ha provato a corteggiare diversi big negli anni passati

Francesco Totti ha concluso la propria carriera legandosi a doppio filo alla Roma. Ha scelto di non lasciare il club del suo cuore, tentando di vincere con la maglia giallorossa. In Italia a tratti ci è riuscito, in Europa invece sarebbero serviti campioni di un certo spessore, come rivelato dallo stesso Totti a Repubblica: “Per vincere ho sempre detto che servono i campioni. Speravo che venissero Ronaldo, Ibrahimovic, i più forti del mondo. Non solo davanti, ma anche difensori o centrocampisti. Purtroppo avevamo un limite, le poche possibilità economiche per spendere per questi campioni. Io ho cercato veramente di portare gente impensabile a Roma“. Totti ha fatto dunque anche da ds della Roma, non solo il centravanti.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery