Tifoso ucciso in Indonesia: sospeso il campionato

scontri vasco da gama-flamengo

La Federcalcio indonesiana ha deciso di interrompere il campionato a seguito dell’uccisione di un tifoso durante la gara tra Persib Bandung e Persija Jakarta

La Federcalcio indonesiana ha preso la decisione di sospendere il campionato a tempo indeterminato in seguito alla morte di un ragazzo di 23 anni, Haringga Sirla, deceduto durante gli incidenti scoppiati prima della partita tra Persib Bandung e Persija Jakarta di domenica scorsa. “E’ una tragedia che ci lascia costernati, non potevamo che prendere questa decisione”, ha affermato il presidente federale Edy Rahmayadi. Haringga Sirla, tifoso del Persija, è morto in seguito alle ferite riportate dopo essere stato colpito con mazze di ferro e bastoni. La polizia ha finora arrestato 16 tifosi coinvolti negli incidenti. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery