Tennis, Wimbledon e gli Australian Open inseriranno il tie-break al 5° set

wimbledon djokovic AFP/LaPresse

Wimbledon e gli Australian Open potrebbero presto inserire il tie-break al 5° set, come già accade agli US Open

Tennis, anche Wimbledon e gli Australian Open stanno pensando di inserire il tie-break al 5° e decisivo set, come già accade agli US Open. E’ un argomento che fa molto discutere e che è nell’aria da diversi anni. Adesso, secondo quanto appreso da Reuters, i due tornei dello Slam sarebbero in procinto di inserire tale modifica regolamentare, per evitare casi “alla Isner”, partite infinite che condizionano pesantemente i tornei. Il Roland Garros potrebbe dunque restare l’unico torneo senza tie-break nella partita finale, ma la sensazione è che presto si adegueranno anche i francesi.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery