Tennis – In arrivo la Majesty Cup: cifra folle per il vincitore, Piquè pronto a ricoprire d’oro i tennisti

Piqué, Barcellona - LaPresse/EFE

Il fondo Kosmos, che fra i suoi investitori può vantare anche il difensore del Barcellona Gerard Piquè, è pronto ad introdurre un nuovo torneo nel calendario del tennis: la Majesty Cup

Dopo aver promosso il cambiamento di format della Coppa Davis, il fondo di investimento Kosmos, che fra i suoi maggiori azionisti ha Gerard Piquè, è pronto ad introdurre una nuova competizione nel mondo del tennis: la Majesty Cup. Il torneo si dovrebbe giocare la settimana successiva agli US Open e metterebbe in palio un montepremi incredibile, del valore di 10 milioni di dollari, da destinare però solamente al vincitore. Un torneo che dunque farebbe gola a molti tennisti, in grado di vincere in un solo colpo un montepremi più alto di quello di tutti i Masters 1000, nonchèl’equivalente della vittoria di 3 tornei Slam. Una proposta che riempirebbe ancora di più il calendario dei tennisti, ma che difficilmente troverebbe le lamentele di qualcuno, visto quanto messo in palio. Anche se per vincere i 10 milioni di montepremi, servirà alzare al cielo il trofeo: per tutti gli altri, finalista perdente compreso, non ci sarà nemmeno 1€. La proposta è già destinata a fare discutere.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery