Supermoto delle Nazioni, il ct Beltrami ha reso noto l’elenco dei piloti che comporranno la squadra italiana

Il commissario tecnico della FMI ha convocato tre piloti per il Supermoto delle Nazioni, che si terrà a Valencia il prossimo 30 settembre

Il 30 settembre il Circuit de la Ribera ospiterà il Supermoto delle Nazioni. I migliori atleti della disciplina si affronteranno sul tracciato situato a Valencia, in Spagna, con l’obiettivo di rappresentare al meglio il loro Paese. La squadra italiana è stata presentata oggi a Sestriere (TO), dove domani si disputerà l’ultimo round del Campionato Europeo. In occasione del Trofeo delle Nazioni, la Maglia Azzurra scenderà in pista con i piloti convocati dal Commissario Tecnico FMI, Massimo Beltrami:

Edgardo Borella, nato a Piacenza il 18/05/1991. Moto: Swm. Team: Swm.
Moto Club: Motodromo Castelletto. Numero di gara SMoN: 7

Diego Monticelli, nato a Osimo (AN) il 21/02/1995. Moto: TM. Team: TM Factory Racing. Moto Club: Scintilla. Numero di gara SMoN:

Elia Sammartin, nato ad Arzignano (VI) il 03/03/1991. Moto: Honda. Team: Phoenix Racing. Moto Club: Brogliano. Numero di gara SMoN: 9

E’ stata quindi confermata la formazione che nel 2017 conquistò un positivo terzo posto in Francia. L’obiettivo di quest’anno sarà riconfermarsi nella top 3 come sempre avvenuto a partire dal 2012.

Massimo Beltrami, Commissario Tecnico FMI: “Quello spagnolo sarà un circuito nuovo per tutti e ciò potrebbe livellare leggermente i valori in campo. Il nostro obiettivo è salire sul podio e sono certo che i ragazzi scenderanno in pista dando il massimo, li ho visti molto determinati ed entusiasti. Le avversarie? Quelle più pericolose saranno sicuramente Francia e Repubblica Ceca”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery