Superbike, ottimi risultati per il team Ducati in Gara-1 a Portimao: Melandri 2° e Davies 4°

Grandi risultati per i due piloti del team Ducati in Gara-1 a Portimao, Melandri e Davies chiudono con il secondo e il quarto tempo

Gara 1 del decimo round del Campionato Mondiale Superbike 2018, in scena a Portimão (Portogallo), si è conclusa positivamente per il team Aruba.it Racing – Ducati. Da un lato, Marco Melandri ha conquistato un ottimo secondo posto in solitaria, il suo settimo podio stagionale, partendo dalla prima fila; dall’altro, Chaz Davies ha effettuato un’eroica rimonta per chiudere in quarta posizione nonostante i dolori alla clavicola destra, fratturata in due occasioni durante la pausa estiva, ed una partenza dalla quattordicesima casella. In pista anche l’Aruba.it Racing – Junior Team con Michael Ruben Rinaldi che, dopo una Superpole conclusa in undicesima posizione, ha lottato duramente per classificarsi secondo tra i piloti “indipendenti”, in nona posizione assoluta. Il team Aruba.it Racing – Ducati e l’Aruba.it Racing – Junior Team torneranno in pista domenica 16 settembre alle 10:10 locali (CET -1) per la consueta sessione di warm-up in vista di Gara 2, con partenza fissata per le ore 15:15.

Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati #33) – 2º
Il secondo posto era il massimo che potevamo ottenere oggi. Sapevo che il passo di Rea era leggermente migliore, ma siamo riusciti a partire molto bene e restare con lui nei primi giri. Volevo provare a sorpassarlo per spezzare il suo ritmo, ma non è stato possibile. Lui era più veloce in alcuni tratti, io in altri. In ogni caso, col passare dei giri abbiamo iniziato a faticare nelle curve più lente e non sono riuscito a restargli attaccato, ma almeno mi sono tirato fuori dal gruppo degli inseguitori. Domani proveremo a migliorare un po’ la stabilità, poi sarà fondamentale partire bene dalla terza fila e recuperare in fretta qualche posizione. Mi aspetto un’altra gara divertente“.

Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati #7) – 4º
Siamo scattati davvero forte alla partenza, ma non è stato comunque facile recuperare. Alla prima curva ci sono stati un po’ di contatti, ed ho dovuto essere cauto, tenendo la traiettoria interna, che si è poi rivelata la scelta migliore. Le prime curve sono state fondamentali, perché ne sono uscito in sesta posizione. Volevo restare con VD Mark e recuperare sui piloti in lotta per il podio, ma non riuscivo a far girare la moto come volevo e negli ultimi giri ho cercato di forzare un po’ meno fisicamente dal momento che le posizioni erano ormai consolidate. In generale sono davvero molto contento. Le sensazioni in sella sono migliorate turno dopo turno ma realisticamente non credevo di poter fare meglio di un ottavo posto: chiudere in quarta posizione e partire dalla pole domani va ben oltre le nostre migliori aspettative e ringrazio tutta la squadra per il supporto“.

Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Junior Team #21) – 9º
È stata una gara a due facce. Il lato positivo è nella seconda metà siamo stati veloci ed il feeling con la moto era davvero buono. Tuttavia abbiamo faticato con il serbatoio pieno nei primi giri, quelli cruciali per restare nel gruppo dei primi. Anche sul finale, a gomme finite, non siamo stati perfetti. È su questo, l’inizio e la fine della gara, che lavoreremo in vista di domani. Se riuscissimo ad essere più costanti, possiamo fare molto meglio di oggi. Sappiamo dove intervenire e sono fiducioso che ci faremo valere”.

Marco Zambenedetti, Coordinatore Tecnico Ducati Corse in pista
È stata una Gara 1 positiva, nella quale abbiamo confermato la nostra competitività. Marco ha corso con grande determinazione, lottando a lungo per la vittoria e portando a casa uno splendido secondo posto in condizioni difficili, mentre Chaz ha fatto una rimonta eroica dalla quinta fila pur essendo ancora lontano dalla miglior forma fisica. Detto questo, siamo determinati ad ottenere risultati ancora migliori domani ed analizzeremo i dati per consentire ad entrambi i nostri piloti di essere più competitivi in Gara 2”.

Programma del weekend (CET -1):

Domenica (16 settembre)
10:10 – 10:25 SBK Warm-up
15:15 SBK Gara 2
GO TO DUCATI MEDIA HOUSE

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery