Serie A, la settima giornata regala spettacolo con tanti big match: ecco le quote William Hill

LaPresse/Fabrizio Corradetti

Si parte sabato con il derby di Roma per poi proseguire con Juve-Napoli e Inter-Cagliari, domenica sera poi si sfidano Sassuolo e Milan al Mapei Stadium

Le Migliori Quote di William Hill scendono in campo per il settimo turno di Serie A. Inoltre, il bookmaker – in gioco dal 1934 – dà il benvenuto ai nuovi utenti con il codice ITA250, che prevede 250 euro di bonus.

Domani si parte con una giornata esplosiva: alle ore 15 si gioca all’Olimpico il derby capitolino, con William Hill Scommesse Sportive che vede la Roma leggermente favorita rispetto alla Lazio. I tre punti alla squadra di Di Francesco valgono 2.45 sulla lavagna del più autorevole bookmaker britannico, mentre il successo biancoceleste è fissato a 2.90; l’opzione pareggio è disponibile a 3.40. Le Quote Maggiorate hanno come protagonisti i bomber delle due formazioni: 6.50 anziché 5.50 a chi punta su Dzeko Edin o Ciro Immobile Primo Marcatore. Allettante anche l’opzione Roma Vincente 1° Tempo/ Roma Vincente 2° Tempo, in vetrina a 9.00.

Alle 18.00 va in scena a Torino l’altro big match della giornata: da un lato la capolista Juventus, dall’altro la diretta inseguitrice Napoli. La squadra di casa è favorita secondo i quotisti di William Hill, che propongono un netto distacco tra i bianconeri e i partenopei. La vittoria di Allegri spicca in bacheca a 1.83, mentre 3.60 e 4.50 sono i moltiplicatori che accompagnano la X e il segno 2. Anche per questa sfida il bookmaker britannico – in gioco dal 1934 – offre quote a maggiorazione speciale: le squadre andranno in pareggio 1-1 a fine primo tempo? La possibilità vale 9.50 volte la giocata.

Alle 20.30 l’Inter affronterà al Meazza da super favorita il Cagliari in un match che si preannuncia a senso unico, almeno a giudicare dalla lavagna di William Hill: il segno 1 è rasoterra a 1.30, il pareggio vale 5.25, mentre l’impresa rossoblù si gioca a 9.00.

Sei le partite in programma domenica. Si inizia alle 12.30 con lo scontro tra Bologna e Udinese. I rossoblù si presentano da favoriti (2.55), mentre la X e il segno 2 triplicano la posta (rispettivamente 3.00 e 3.10).

 A seguire, il Frosinone ospiterà il Genoa. I padroni di casa sono ancora a secco di vittorie in questa stagione: 3.40 per il loro successo. Più fattibile il trionfo dei liguri (2.25) o il pareggio (3.25).

Con il favore dei pronostici dalla sua, la Fiorentina attende l’Atalanta: 2.30 è il moltiplicatore proposto a chi scommetterà sui viola, 3.40 e 3.10 le quote associate al pareggio e alla vittoria dei bergamaschi.

Il Torino è in trasferta a Verona, dove li attende il fanalino di coda, il Chievo (3.75): il successo granata è un’opzione da 2.10, mentre l’esito in parità moltiplica la giocata per 3.25.

Alle 18.00 ParmaEmpoli: i toscani (3.20) sono reduci dal pareggio con il Milan, mentre gli emiliani (2.35) daranno il massimo per riscattarsi dopo la pesante sconfitta subita contro il Napoli.

 Gara da non perdere in programma al Mapei Stadium, dove l’ottimo Sassuolo targato De Zerbi ospiterà un Milan in crisi. I quotisti di William Hill si sbilanciano leggermente a favore dei rossoneri (2.35), mentre la vittoria dei padroni di casa triplica la posta giocata. Allettante anche il pareggio, offerto a 3.40.

Chiude la settima giornata la partita al Marassi di lunedì: favorita nelle quote la Sampdoria contro la Spal. 1.80 per il segno 1, 3.60 offerto per il pareggio e 4.50 per chi scommette sul segno 2. 

Le quote in dettaglio*:

Sabato 29 settembre

2.45 Roma, 3.40 pareggio, 2.90 Lazio

1.83 Juventus, 3.60 pareggio, 4.50 Napoli

1.33 Inter, 5.25 pareggio, 9.00 Cagliari

Domenica 30 settembre

2.55 Bologna, 3.00 pareggio, 3.10 Udinese

3.40 Frosinone, 3.25 pareggio, 2.25 Genoa

2.30 Fiorentina, 3.40 pareggio, 3.10 Atalanta

3.75 Chievo, 3.25 pareggio, 2.10 Torino

2.35 Parma, 3.25 pareggio, 3.20 Empoli

3.00 Sassuolo, 3.40 pareggio, 2.35 Milan

Lunedì 1 ottobre

1.80 Sampdoria, 3.60 pareggio, 4.50 Spal

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery