Caso Serena Williams, “ammutinamento da parte degli arbitri”: novità clamorose!

Serena Williams AFP/LaPresse

Il caso Serena Williams continua a far molto discutere, adesso sono gli arbitri ad alzare i toni della questione, i dettagli

Il caso Serena Williams si arricchisce di un nuovo incredibile capitolo. Quanto accaduto è ben noto, la lite tra la tennista e l’arbitro Ramos ha fatto il giro del mondo, tra accuse di sessismo e repliche molto piccate (QUI I DETTAGLI). La WTA si è schierata al fianco della tennista, parlando di un comportamento squilibrato da parte degli arbitri tra donne e uomini, un’accusa grave che fa seguito alle veementi polemiche sollevate da Serena. Adesso, secondo il Times, ad alzare la voce sono proprio gli arbitri, pronti ad un clamoroso ammutinamento nei confronti della Williams. La richiesta è molto semplice, la tennista deve scusarsi pubblicamente per quanto fatto e detto, altrimenti gli arbitri non arbitreranno più le gare dell’americana. Tale versione è stata confermata anche da un arbitro che ha preferito restare anonimo: “Ramos è stato gettato in pasto al branco semplicemente per aver fatto il suo lavoro“. La querelle è tutt’altro che chiusa.

Valuta questo articolo

3.0/5 da 7 voti.
Please wait...


FotoGallery