Sampdoria-Inter, il commento di Giampaolo dopo la sconfitta in extremis: “fatico a digerire questa partita”

giampaolo Fabrizio Corradetti/LaPresse

Marco Giampaolo commenta nel post partita il match tra la sua Sampdoria e l’Inter: l’allenatore dei blucerchiati amareggiato per la sconfitta giunta in extremis

Il gol al 94° di Marcelo Brozovic ha regalato tanta gioia all’Inter e tanta amarezza alla Sampdoria. Marco Giampaolo, allenatore dei blucerchiati, nel post partita ha commentato la sconfitta rimediata per mano dei nerazzurri di Spalletti.

LaPresse/Valerio Andreani

“Questa è una sconfitta che mi costa, ci costa – ha spiegato Giampaolo ai microfoni di Sky Sport – perché abbiamo giocato alla pari dell’Inter. Forse siamo stati penalizzati alla fine dai pochi giorni di recupero, siamo arrivati ‘corti’ con diversi calciatori. Però mi costa perché non bisognava perdere e lo dico perché ho una grande considerazione della mia squadra. L’Inter ha messo in campo Perisic e Keita, parliamo di giocatori forti. Ho cercato di arginarli con due mezze ali fresche, ma alla fine abbiamo fatto fatica. Eravamo molto stanchi, più giocatori avevano i crampi”.

Peccato – ha continuato l’allenatore originario di Bellinzona – perché la partita è stata giocata da squadra importante: avevo chiesto ai miei di giocarla alla pari; se l’Inter è forte, lo siamo anche noi, avevo detto loro. E avevo chiesto un salto di qualità sul piano mentale e perdere così ci fa male. Di questa partita temevo i 90′ perché tre giorni di recupero per noi sono pochi e non avevo ricambi nei tre davanti. Essere arrivati al 92′ con questa tenuta era un grande successo, peccato averla persa, ci avrebbe dato uno status di squadra importante. Faccio fatica a digerire questa partita, se avessimo perso prendendo due-tre gol prima del 90′ avrei avuto meno rimpianti. Ora però dobbiamo fare uno sforzo straordinario per recuperare energie fisiche e mentali”.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery